Pepè

l'interprete del mare

In precedenza ha maturato esperienze in rinomati ristoranti all’estero che hanno allargato ed arricchito i suoi orizzonti culinari. La sua prima tradizione, tuttavia, è assolutamente marinara: la sua giovinezza è indissolubilmente legata al mare ed all’attività di pescatore dei suoi antenati che con amore e devozione ha trasmesso ai figli Vito e Davide.

La conoscenza del mare, dei suoi cicli di vita e dei suoi prodotti, è alla base della cultura che guida Pepè nell’elaborazione dei suoi piatti: ogni pesce ha le sue caratteristiche e le sue peculiarità e in cucina va trattato con la giusta sapienza.

Solo così è possibile portare in tavola sapori unici. Pepè non gioca con la tradizione culinaria della gente di mare, la rispetta. Non porta a tavola interpretazioni bizzarre, ma la naturale essenza del gusto.

Torna su